il Reformer è un attrezzo molto versatile formato da un carrello mobile su 2 binari ed un sistema di corde e resistenze (molle, come ideato da Joseph Pilates che utilizzava le molle dei materassi negli ospedali di guerra per riabilitare i soldati feriti).

reformer

La sfida dell'allievo è di muovere il carrello dal centro del corpo mantenendo la stabilità sulla superficie mobile eseguendo l’esercizio. In questo modo non solo ci si allena tonificando la muscolatura profonda, ma aumenta la percezione del corpo nello spazio.

Tra le altre cose permette di:

  • Alternare le sedute di matwork a corpo libero e massimizzare i risultati
  • Trovare nuove sfide impegnative per chi è già allenato nel metodo
  • Eseguire gli esercizi in maniera assolutamente controllata (perfetto quindi per i soggetti in fase post-riabilitativa)
  • Dimagrire con continuità modellando il fisico, grazie a movimenti ed esercizi che stimolano il rafforzamento muscolare (indispensabile per perdere peso con successo e soprattutto non riprenderlo mai più)

Il Reformer, con la guida dell'istruttore, è una ginnastica adatta a tutti, dai principianti agli atleti professionisti, dai ballerini, fino alle donne incinte e chi lavora inunilateralità e ha bisogno di riequilibrarsi.

Gli esercizi sul Reformer facilitano l'allenamento senza stress per le articolazioni e, contribuendo a correggere gli squilibri muscolo-scheletrici, sono molto utili per chi ha problemi di schiena o piccoli traumi. Per chi soffre di problemi ossei o osteoporosi, idonei esercizi di reformer possono contribuire a migliorare l’equilibrio e il funzionamento delle ossa.

Per coloro che soffrono di diabete di tipo I o tipo II, l'esercizio fisico regolare di Reformer può contribuire a controllare il livello di zucchero nel sangue.